Principale >> Comunità >> Emicrania con aura e pillole anticoncezionali: una combinazione pericolosa?

Emicrania con aura e pillole anticoncezionali: una combinazione pericolosa?

Emicrania con aura e pillole anticoncezionali: una combinazione pericolosa?Comunità

La mia prima emicrania con aura è stata al settimo anno. Avevo fatto un pigiama party con la mia migliore amica, Jessica, e avevamo mangiato ciambelle a colazione. Dopo che sua madre l'ha presa in braccio, ho iniziato a sentirmi strano, spacoloso, malaticcio. Ben presto, non ho potuto vedere e la mia mano era insensibile. La mia testa iniziò a battere forte. Avevo problemi a formare parole per descrivere i miei sintomi. Mia madre mi ha messo a letto e ha chiamato il nostro pediatra. Era domenica e quell'anno ci fu un'influenza particolarmente grave. Le hanno detto di chiamarli solo se avessi smesso di respirare. Ho vomitato e dopo mi sono sentito bene. Sono rimasto a casa da scuola il giorno successivo e non ho più avuto sintomi. L'abbiamo attribuito a un bug.

Ma poi è successo di nuovo. E di nuovo. A volte solo un lato del mio corpo diventava insensibile. Non potevo ingoiare pillole per il dolore a quell'età e comunque non riuscivo a sentire la mia lingua. Avevo l'afasia (una perdita della capacità di comprendere la parola) e il dolore era peggiore di un normale mal di testa da tensione.



La mia diagnosi di emicrania

Sono tornato dal pediatra dopo il terzo incidente e lei mi ha detto che i miei mal di testa erano le classiche emicranie e i problemi di vista erano un'aura. L'aura è diversa per ogni persona e, almeno per me, è diversa per ogni emicrania, ma l'idea di base è che hai troppo sangue che scorre alla testa e ti impedisce la visione. Esistono due tipi principali di aura con emicrania: sintomi positivi (luci lampeggianti, macchie, linee, spilli, aghi) e sintomi negativi (intorpidimento, emiparalisi, perdita della vista). Per me, sembra l'impronta visiva quando guardi le veneziane retroilluminate o quando guardi accidentalmente il riflesso del sole in un oggetto brillante. Imparare a identificare un'aura è stata la chiave per capire cosa stava succedendo con me.



L'emicrania lo è la terza malattia più diffusa al mondo , spiega la regina Buyalos,R.Ph., creatore di Mamma Queendom . Bassi livelli di estrogeni o alti livelli di estrogeni possono causare emicranie. Poiché il mio aveva un'aura, probabilmente erano causati da un alto livello di estrogeni.

Mi è stato prescritto il farmaco per l'emicrania Imitrex (sumatriptan) in diverse forme nel corso degli anni, ma quella che è dissolvibile sulla lingua è stata quella che ho preso più frequentemente. La caffeina o gli antidolorifici da banco come Excedrin spesso rendevano i sintomi meno gravi se lo prendevo presto o bevevo una tazza di caffè nero.



RELAZIONATO: Altri trattamenti e farmaci per l'emicrania

Scoprire una combinazione pericolosa: emicrania con aura e pillole anticoncezionali contenenti estrogeni

Al college, ho preso una pillola anticoncezionale (che conteneva estrogeni e progesterone) e ha preso una marca o l'altra per i successivi 10 anni. Ormai, la mia amica d'infanzia Jessica frequentava la scuola di medicina e un giorno mi chiamò in preda al panico.

Soffri ancora di emicrania con aura? lei chiese.



Sì.

Prendi ancora la pillola anticoncezionale con gli estrogeni?

Sì.



Devi toglierli immediatamente. Potresti avere un ictus.

Ho pensato che fosse drammatica. C'è questa cosa chiamata sindrome dello studente dottore in cui gli studenti di medicina pensano che loro oi loro cari abbiano le malattie che stanno studiando. Ma, per ogni evenienza, l'ho menzionato al mio prossimo appuntamento dal ginecologo.



Abbastanza sicuro, non avrei dovuto prendere il controllo delle nascite ormonale con estrogeni. Avevo avuto un nonno su ogni lato morto per complicazioni legate all'ictus e ancora occasionalmente avevo emicranie con aura. Jessica conosceva tutta questa storia familiare e di salute personale e potenzialmente mi ha salvato la vita. Ero ad alto rischio di ictus ora o in futuro.

TLa componente estrogenica del contraccettivo rappresenta un rischio per l'individuo perché può indurre ed esacerbare il mal di testa mestruale / correlato agli ormoni e fa coagulare più facilmente il sangue, spiegaChristina Madison, Pharm.D.,professore associato di farmacia presso la Roseman University of Health Sciences - College of Pharmacy.Questo è di particolare rischio per le persone con una storia di emicrania con aura (la forma più grave) perché può causare un peggioramento della condizione e aumentare il rischio di ictus. La contraccezione contenente estrogeni è controindicata solo in caso di emicrania con aura. L'emicrania comune, o emicrania senza aura, non è una controindicazione per la contraccezione che contiene estrogeni.



Il mio centro medico studentesco aveva prescritto il controllo delle nascite ormonale contenente estrogeni in primo luogo e probabilmente non aveva rilevato la storia dell'emicrania con aura. È possibile che non lo avessi menzionato poiché non sapevo che fosse un dettaglio rilevante. Sono sicuro di non aver menzionato la storia familiare di ictus nella mia assunzione. Ero un po 'preoccupato, tuttavia, che nessuno dei miei medici lo avesse preso da allora. Questo è solo un esempio di quanto sia importante condividere una storia familiare e medica completa con tutti i tuoi operatori sanitari, in particolare i ginecologi.

Come è successo, stavo visitando il mio ginecologo per parlare dei passi successivi prima di rimanere incinta, quindi ho semplicemente smesso di prendere quella forma di controllo delle nascite ormonale quando il mio ciclo è terminato e sono rimasta incinta rapidamente.



Opzioni di controllo delle nascite sicure per l'emicrania

Dopo la nascita di mia figlia, ho visitato il mio medico di base per discutere tutte le mie opzioni ora che il controllo delle nascite con estrogeni non era più un'opzione.
Ha detto che potevo prendere la pillola a base di solo progestinico (a volte chiamata il POP della mini pillola) senza preoccuparmi dell'ictus; tuttavia, ho imparato che il POP era un po 'particolare in quanto devi prenderlo alla stessa ora ogni giorno, altrimenti non è efficace.

Se questa è una preoccupazione per te, ce ne sono molte forme di controllo delle nascite non estrogene che sono sicuri per coloro che hanno emicranie con aura, tra cui:

  • Uno IUD a base di rame o progestinico, la migliore opzione contraccettiva reversibile a lunga durata d'azione (LARC) secondo il mio medico
  • Metodi di barriera, come preservativi, spermicidi o cappucci cervicali
  • Impianto progestinico
  • Iniezione o iniezione di progestinico
  • Contraccezione d'emergenza, spesso nota come Piano B

Inoltre, per le donne che soffrono di emicrania con aura, la gravidanza è più rischiosa di ictus o altri eventi tromboembolici rispetto a qualsiasi forma di controllo delle nascite, quindi è importante prevenire una gravidanza involontaria.

La dottoressa Madison dice:Quelle opzioni che non richiedono un dosaggio giornaliero sono solitamente l'opzione migliore, ad esempio LARC. Questi prodotti hanno anche un ritorno immediato della fertilità se vuoi rimanere incinta. Il migliore prodotto contraccettivo è quello che prendi come indicato.