Principale >> Farmaco Vs. Amico >> Celexa vs Lexapro: differenze, somiglianze e cosa è meglio per te

Celexa vs Lexapro: differenze, somiglianze e cosa è meglio per te

Celexa vs Lexapro: differenze, somiglianze e cosa è meglio per teFarmaco vs. Amico

Panoramica sui farmaci e principali differenze | Condizioni trattate | Efficacia | Copertura assicurativa e confronto costi | Effetti collaterali | Interazioni farmacologiche | Avvertenze | FAQ

Si stima che il disturbo depressivo maggiore, comunemente indicato semplicemente come depressione o MDD, influenzi approssimativamente 216 milioni di persone o il 3% della popolazione mondiale. È caratterizzato da un umore basso per almeno due settimane nella maggior parte delle situazioni. I pazienti possono mostrare una perdita di interesse per le attività che normalmente godono o una bassa energia. Possono anche provare dolore senza alcuna causa nota.



La depressione può essere trattata in vari modi. La consulenza e l'esercizio possono essere efficaci da soli in un gran numero di casi. Altri pazienti possono richiedere farmaci. Esistono diverse classi di farmaci antidepressivi e uno dei più comuni sono gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI). Ci sono diversi farmaci in questa classe tra cui Prozac (fluoxetina), Zoloft (sertralina) e Paxil (paroxetina). Qui discuteremo di Celexa (citalopram) e Lexapro (escitalopram).



Quali sono le principali differenze tra Celexa e Lexapro?

Celexa è un farmaco da prescrizione indicato nel trattamento del disturbo depressivo maggiore. È disponibile genericamente come citalopram e appartiene al gruppo di antidepressivi noti come SSRI. Celexa blocca la ricaptazione della serotonina a livello della membrana neuronale. Bloccando la ricaptazione della serotonina dalla pompa di trasporto, il farmaco lascia effettivamente più serotonina libera nella sinapsi neuronale. Livelli più elevati di serotonina sono associati a un miglioramento dell'umore e dei livelli di energia. Il principio attivo, citalopram, ha due isomeri: R-citalopram e S-citalopram. L'isomero S è il principale responsabile del blocco della serotonina che rende efficace il citalopram.

Celexa (Che cos'è Celexa?) È disponibile in una formulazione in compresse orali in dosaggi di 10 mg, 20 mg e 40 mg. È anche disponibile in una soluzione liquida orale in concentrazioni di 10 mg / 5 ml e 20 mg / 5 ml.



Lexapro è un altro farmaco da prescrizione indicato nel trattamento della depressione. La forma generica di Lexapro è escitalopram e contiene l'isomero più attivo S-citalopram. Lexapro funziona allo stesso modo di Celexa bloccando la ricaptazione della serotonina.

Lexapro (che cos'è Lexapro?) È disponibile in compresse orali nei dosaggi di 5 mg, 10 mg e 20 mg. È anche disponibile come soluzione orale in una concentrazione di 5 mg / 5 ml.

Principali differenze tra Celexa e Lexapro
Celexa Lexapro
Classe di droga Inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina Inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina
Stato del marchio / generico Marca e generici disponibili Marca e generici disponibili
Qual è il nome generico? Citalopram Escitalopram
In quale forma si presenta il farmaco? Compressa orale e soluzione orale Compressa orale e soluzione orale
Qual è il dosaggio standard? 20 mg una volta al giorno 10 mg una volta al giorno
Quanto dura il trattamento tipico? A lungo termine (da mesi a anni) A lungo termine (da mesi a anni)
Chi usa tipicamente il farmaco? Adolescenti e adulti Adolescenti e adulti

Vuoi il miglior prezzo su Celexa?

Iscriviti agli avvisi sui prezzi Celexa e scopri quando cambia il prezzo!



Ricevi avvisi sui prezzi

Condizioni trattate da Celexa e Lexapro

Celexa e Lexapro sono entrambi indicati nel trattamento del disturbo depressivo maggiore. La MDD è caratterizzata da sentimenti prolungati (due settimane o più) di umore basso e livelli di energia ridotti. I pazienti potrebbero non provare gioia nelle cose che hanno apprezzato in precedenza. Lexapro è indicato anche nel trattamento del disturbo d'ansia generalizzato (GAD). Il GAD è caratterizzato da una preoccupazione prolungata e ossessiva su una varietà di argomenti. Celexa è stato utilizzato anche in GAD, sebbene questo uso sia considerato off-label perché la FDA non ha approvato Celexa per questo uso.

Celexa e Lexapro sono entrambi usati off-label in una varietà di disturbi strettamente correlati alla depressione e all'ansia. Questi includono disturbo ossessivo compulsivo, disturbo di panico e disturbo da stress post traumatico.



Quanto segue non intende essere un elenco completo dei potenziali usi di Celexa e Lexapro. Solo il tuo medico può diagnosticare il tuo disturbo e decidere quale opzione di trattamento è la migliore per te.

Condizione Celexa Lexapro
Disturbo depressivo maggiore
Disturbo aggressivo (associato a demenza) Off-label Non
Disturbo da alimentazione incontrollata Off-label Off-label
Disturbo d'ansia generalizzato Off-label
Disturbo ossessivo-compulsivo Off-label Off-label
Attacchi di panico Off-label Off-label
Disturbo post traumatico da stress Off-label Off-label
Eiaculazione precoce Off-label Off-label
Disturbo disforico premestruale Off-label Off-label
Disturbo d'ansia sociale Off-label Non
Disturbo dismorfico del corpo Non Off-label
Bulimia nervosa Non Off-label

Celexa o Lexapro sono più efficaci?

Un randomizzato, in doppio cieco studia è stato fatto per confrontare Celexa con Lexapro nel trattamento ambulatoriale del MDD. Una dose giornaliera di 40 mg di Celexa è stata confrontata con una dose giornaliera di 20 mg di Lexapro. La Montgomery-Asberg Depression Rating Scale (MADRS) era la scala di misurazione e il punteggio di base dei partecipanti era maggiore o uguale a 30. Un punteggio MADRS più alto sarebbe indicativo di una depressione più grave. Il punteggio MADRS è diminuito maggiormente nel braccio Lexapro rispetto al braccio Celexa e tale differenza era statisticamente significativa. Lexapro ha anche fatto sì che più persone rispondessero al trattamento in generale. La tollerabilità dei farmaci era simile tra i due gruppi.



PER meta-analisi è stato condotto per confrontare l'efficacia relativa di Celexa e dell'isomero s più attivo, Lexapro. I nove studi utilizzati nell'analisi hanno affrontato sia la depressione moderata che quella grave. In tutti gli studi è stato utilizzato uno dei due tipi di misurazioni; il MADRS o Hamilton Depression Rating Scale (HAMD). Dopo aver tenuto conto delle differenze tra gli studi, Lexapro ha dimostrato di essere superiore a Celexa nel trattamento della depressione moderata e grave. La differenza era sia statisticamente che clinicamente significativa.

In definitiva, solo il tuo medico può decidere quale trattamento è meglio per te. Consultare sempre il proprio medico prima di apportare modifiche al regime di trattamento.



Vuoi il miglior prezzo su Lexapro?

Iscriviti agli avvisi sui prezzi Lexapro e scopri quando cambia il prezzo!

Ricevi avvisi sui prezzi



Copertura e confronto dei costi di Celexa vs. Lexapro

Celexa è un farmaco su prescrizione coperto da piani assicurativi per farmaci sia commerciali che Medicare. Il prezzo medio al dettaglio per una fornitura di 30 giorni di Celexa 20 mg è di circa $ 65. Con un coupon di SingleCare, potresti ottenere il generico per meno di $ 4.

Lexapro è anche un farmaco su prescrizione che è generalmente coperto da piani farmaceutici sia commerciali che Medicare. Il prezzo esatto per una fornitura di 30 giorni di Lexapro 10 mg può arrivare fino a $ 180. SingleCare offre un coupon Lexapro generico, che porta il prezzo a meno di $ 15 nelle farmacie partecipanti.

Ottieni la tessera sconto di prescrizione SingleCare

Celexa Lexapro
Tipicamente coperto da assicurazione?
Tipicamente coperto da Medicare?
Dosaggio standard Compresse da 30, 20 mg Compresse da 30, 10 mg
Copay tipico di Medicare Meno di $ 10 Meno di $ 10
Costo SingleCare $ 4- $ 20 $ 15- $ 70

Effetti collaterali comuni di Celexa vs. Lexapro

Celexa e Lexapro sono chimicamente simili ma variano leggermente nei loro potenziali effetti collaterali. La sonnolenza è un effetto collaterale costante tra tutti gli SSRI. È stato riportato che Lexapro causa sonnolenza nel 6% dei pazienti, mentre sonnolenza è stata segnalata nel 2% dei pazienti su Celexa .

Gli effetti collaterali gastrointestinali sono più comuni con Lexapro. I pazienti trattati con Lexapro hanno riportato una maggiore incidenza di nausea, dispepsia e diarrea rispetto ai pazienti trattati con Celexa. È stato segnalato un calo del desiderio sessuale con l'uso di SSRI, ma sembra essere peggiore in Lexapro rispetto a Celexa.

Il seguente elenco non intende essere un elenco completo di eventi avversi. Si prega di consultare un farmacista, un medico o un altro professionista medico per un elenco completo dei possibili effetti collaterali.

Celexa Lexapro
Effetto collaterale Applicabile? Frequenza Applicabile? Frequenza
Astenia 1% Non n / A
Nausea 4% 5%
Bocca asciutta 1% 5%
Sudorazione Non n / A 5%
Vomito 1% Non n / A
Diarrea Non n / A 8%
Stipsi Non n / A 3%
Dispepsia Non n / A 3%
Vertigini Due% Non n / A
Sonnolenza Due% 6%
Agitazione 1% Non n / A
Diminuzione dell'appetito Non n / A 3%
Diminuzione della libido Non n / A Due%

Fonte: Celexa ( DailyMed ) Lexapro ( DailyMed )

Interazioni farmacologiche di Celexa vs. Lexapro

A causa delle loro somiglianze chimiche, Celexa e Lexapro hanno un profilo di interazione farmacologica simile. Entrambi i farmaci vengono metabolizzati attraverso il sistema enzimatico del citocromo P450. Celexa è un substrato principale di CYP2C19 e CYP3A4, un substrato minore di CYP2D6 e un debole inibitore di CYP2D6. Lexapro è un substrato principale di CYP2C19 e CYP3A4 e un debole inibitore di CYP2D6.

Celexa e Lexapro possono aumentare le concentrazioni sieriche di antipsicotici, come l'aripiprazolo, attraverso la loro inibizione del CYP2D6. Se è necessario l'uso concomitante, i pazienti devono essere monitorati per gli effetti degli antipsicotici. In alcuni pazienti può essere necessaria una riduzione della dose dell'antipsicotico.

Potenti induttori del CYP3A4, come l'agente antiepilettico carbamazepina, possono aumentare il metabolismo di Celexa e Lexapro. Possono essere necessarie modifiche alla terapia per evitare questo tipo di interazione.

Il seguente elenco non intende essere un elenco completo delle interazioni farmacologiche. È meglio consultare il medico o il farmacista per un elenco completo.

Farmaco Classe di droga Celexa Lexapro
Acalabrutinib
Dabrafenib
Erdafitinib
Gilteritinib
Ibrutinib
Antineoplastici
Almotriptan
Eletriptan
Oxitriptan
5HT Agonist / Triptans (agenti antiemicranici)
Desmetilfenidato
Metilfenidato
Anfetamine
Alosetron
Ondansetron
Ramosetron
5HT3 Antagonisti
(agenti anti-nausea)
Apixaban
Edoxaban
Antipiastrine
Aripiprazolo Antipsicotico
Aspirina
Ibuprofene
Naprossene
Diclofenac
Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)
Bemiparina
Enoxaparina
Eparina
Anticoagulanti
Bupropione Inibitore della ricaptazione della dopamina / norepinefrina
Buspirone Anti ansia
Carbamazepina Anticonvulsivante
Enzalutamide Chemioterapia
agente
Esomeprazolo
Omeprazolo
Inibitore della pompa protonica
Fluconazolo Antifungini
Fluoxetina
Duloxetina
Paroxetina
Sertralina
SSRI
Idrossiclorochina Aminochinoloni /
Antimalarico
Linezolid Antibiotico
Cyclobenzaprine
Metaxalone
Rilassanti muscolari
Pimozide Antipsicotico
Selegiline
Fenelzina
Rasagilina
Inibitore della monoamino ossidasi (IMAO)
Erba di San Giovanni Integratore a base di erbe
Idroclorotiazide
Clortalidone
Metolazone
Diuretici tiazidici
Tramadol Analgesico oppiaceo
Amitriptilina
Clomipramina
Doxepin
Nortriptilina
Antidepressivi triciclici
Venlafaxina Inibitore selettivo della ricaptazione della noradrenalina (SNRI)

Avvertimenti di Celexa e Lexapro

Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, inclusi Celexa e Lexapro, non iniziano a risolvere immediatamente i sintomi. In genere, i cambiamenti nei sintomi richiedono un minimo di due settimane per essere osservati, con la maggior parte dei pazienti che necessitano di almeno 4-6 settimane per vedere se il farmaco sta avendo un impatto sui loro sintomi.

Adulti e bambini che soffrono di MDD hanno maggiori probabilità di soffrire di ideazione suicidaria. Questo può peggiorare se l'MDD non viene adeguatamente trattato o non viene trattato affatto. Alcuni studi hanno dimostrato che i farmaci antidepressivi, inclusi gli SSRI, possono aumentare l'ideazione suicidaria nei bambini e nei giovani adulti. Tutti i pazienti che assumono SSRI devono essere attentamente monitorati e gli SSRI devono essere usati solo nei bambini e nei giovani adulti quando il beneficio supera chiaramente il rischio.

Gli SSRI non devono essere interrotti bruscamente. I pazienti possono manifestare sintomi di astinenza come nausea, vomito, vertigini e mal di testa. Un medico determinerà il modo migliore per ridurre gradualmente Celexa e Lexapro se la terapia deve essere interrotta.

È noto che Celexa causa prolungamento dell'intervallo QT. Questa è un'anomalia nell'elettrocardiogramma caratterizzata da torsione di punta (TdP) e tachicardia ventricolare. Questo è potenzialmente un effetto collaterale molto grave e può portare alla morte improvvisa. Il rischio di problemi cardiaci aumenta con la dose e per questo motivo i pazienti non dovrebbero assumere più di 40 mg al giorno.

La sindrome serotoninergica è stata segnalata con tutti gli SSRI. Questa è una condizione correlata a livelli anormalmente alti di serotonina e può provocare nel paziente una sensazione di agitazione, vertigini e un aumento della frequenza cardiaca. Questo può essere causato dall'uso di due farmaci serotoninergici insieme. È importante fare riferimento alle informazioni del produttore sulle interazioni farmacologiche quando si prescrivono questi farmaci.

Domande frequenti su Celexa vs. Lexapro

Cos'è Celexa?

Celexa è un farmaco antidepressivo su prescrizione. Appartiene a una classe di farmaci noti come inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina. È prescritto per il trattamento del disturbo depressivo maggiore e agisce aumentando la serotonina disponibile nella sinapsi neuronale. Celexa è disponibile in dosaggi da 10 mg, 20 mg e 40 mg.

Cos'è Lexapro?

Lexapro è un farmaco antidepressivo su prescrizione. Appartiene a una classe di farmaci noti come inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina. È prescritto per il trattamento del disturbo depressivo maggiore e agisce aumentando la serotonina disponibile nella sinapsi neuronale. Lexapro è disponibile in dosaggi da 5 mg, 10 mg e 20 mg.

Celexa e Lexapro sono la stessa cosa?

Celexa e Lexapro sono entrambi antidepressivi della stessa classe, tuttavia non sono la stessa cosa. Celexa è una miscela racemica dell'enantiomero R e dell'enantiomero S del citalopram. Lexapro contiene solo l'enantiomero S, che è l'isomero più attivo responsabile degli effetti serotoninergici.

Celexa o Lexapro sono migliori?

Una meta-analisi di nove studi clinici separati in pazienti con disturbo depressivo maggiore da moderato a grave ha determinato che Lexapro ha prodotto una riduzione significativamente maggiore nei punteggi della scala della depressione rispetto a Celexa. Una maggiore diminuzione del punteggio è indicativa di un miglioramento più significativo dei sintomi della depressione e i ricercatori hanno stabilito che Lexapro era il farmaco migliore.

Posso usare Celexa o Lexapro durante la gravidanza?

Celexa e Lexapro appartengono alla categoria di gravidanza C, il che significa che non sono stati effettuati studi adeguati sull'uomo per determinarne l'efficacia. Studi su animali hanno mostrato effetti teratogeni sul feto, inclusi effetti cardiovascolari, ed è stato determinato che Celexa e Lexapro attraversano la placenta umana. Per questo motivo, l'uso di Celexa o Lexapro in gravidanza deve essere valutato rispetto a potenziali danni al feto. I medici possono scegliere altre opzioni per curare la depressione durante la gravidanza.

Posso usare Celexa o Lexapro con l'alcol?

L'alcol può aumentare gli effetti tossici degli SSRI. Bere alcol durante l'assunzione di Celexa o Lexapro può causare una significativa compromissione psicomotoria e per questo motivo si consiglia ai pazienti di evitare l'alcol se assumono Celexa o Lexapro.

Celexa fa bene all'ansia?

Celexa è stato utilizzato off-label per il disturbo d'ansia generalizzato. Ciò significa che non è stato approvato per questa indicazione dalla Food and Drug Administration (FDA), ma è comunemente usato nella pratica. Tuttavia, Lexapro è approvato per l'uso del disturbo d'ansia generalizzato.

Celexa o Lexapro causano un aumento di peso maggiore?

In studi controllati, i pazienti trattati con Celexa hanno guadagnato 0,5 kg in più rispetto ai pazienti trattati con placebo. Studi controllati che hanno coinvolto Lexapro non hanno mostrato differenze nell'aumento di peso rispetto al placebo. I cambiamenti di peso non sono una preoccupazione significativa con nessuno dei due farmaci.

Celexa aiuta con la rabbia?

Celexa non ha un'indicazione approvata per trattare la rabbia o l'aggressività. Tuttavia, è stato utilizzato off-label per trattare l'aggressività associata alla demenza. È importante ricordare che i pazienti di età superiore ai 60 anni non devono assumere più di 20 mg al giorno.