Principale >> Notizia >> Statistiche sul diabete 2021

Statistiche sul diabete 2021

Statistiche sul diabete 2021notizia

Cos'è il diabete? | Quanto è diffuso il diabete? | Statistiche sul diabete in America | Statistiche sul diabete per stato | Statistiche sul diabete per tipo | Statistiche sul diabete per età | Statistiche sul diabete per razza ed etnia | Complicazioni comuni | Costo | Prevenzione | Domande frequenti | Ricerca

Il diabete è un insieme di malattie caratterizzate da elevati livelli di glucosio nel sangue. Esistono diversi tipi di diabete, ma ognuno comporta l'incapacità del corpo di utilizzare il glucosio per produrre energia. Sfortunatamente, il diabete è sempre più diffuso in America e nel mondo. Quanto prevalente? Continua a leggere per statistiche e fatti sul diabete in tutto il mondo e negli Stati Uniti.



Cos'è il diabete?

Il glucosio è una parte essenziale delle nostre funzioni quotidiane. Il nostro corpo lo usa per produrre energia, ma questo richiede un ormone chiamato insulina, che viene prodotto dal pancreas. L'insulina è come un taxi per lo zucchero nel sangue: prende il glucosio dal sangue e lo dirige alle nostre cellule, che completano il lavoro convertendolo in energia. Quando qualcuno ha il diabete, il suo corpo non può produrre o utilizzare efficacemente l'insulina, che lascia più glucosio nel sangue.



RELAZIONATO: Quanto costa l'insulina?

Quanto è diffuso il diabete?

Il diabete è una delle malattie croniche a più rapida crescita al mondo. Quanto è diffuso? Diamo un'occhiata:



  • Nel 1980, 108 milioni di persone in tutto il mondo avevano il diabete. Nel 2014, quel numero era salito a 422 milioni. (Organizzazione mondiale della sanità [OMS], 2020)
  • Si stima che 700 milioni di adulti in tutto il mondo avranno il diabete entro il 2045 (International Diabetes Federation [IDF], 2020)
  • La Cina ha il maggior numero di conti di diabete in tutto il mondo, con 116 milioni di persone con diabete. A seguire la Cina è l'India (77 milioni di persone con diabete) e poi gli Stati Uniti (31 milioni di persone con diabete). (IDF Diabetes Atlas, 2019)

Statistiche sul diabete in America

  • Più di 34 milioni di americani hanno il diabete, che è quasi l'11% della popolazione degli Stati Uniti. (Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie [CDC], 2020)
  • Ogni 17 secondi, a un americano viene diagnosticato il diabete. ( L'American Journal of Managed Care, 2018)
  • Ogni anno negli Stati Uniti ci sono 1,5 milioni di nuovi casi di diabete. (American Diabetes Association [ADA], 2020)

Statistiche sul diabete per stato

Gli stati con la più alta percentuale di adulti con diabete diagnosticato sono:

  • Virginia Occidentale (15,7%)
  • Mississippi (14,8%)
  • Alabama (14%)
  • Tennessee (13,8%)
  • Arkansas (13,6%)
  • Carolina del Sud (13,4%)
  • Kentucky (13,3%)
  • Distretto di Columbia (12,8%)
  • Louisiana (14,1%)
  • Texas (12,6%)
  • Indiana (12,4%)

Gli stati con la percentuale più bassa di adulti con diabete diagnosticato sono:

  • Colorado (7%)
  • Alaska (7,3%)
  • Montana (7,6%)
  • Wyoming (7,8%)
  • Utah (8%)
  • Massachusetts (8,4%)
  • Oregon (8,6%)
  • Wisconsin (8,7%)
  • Vermont (8,7%)
  • Delaware (8,7%)

(Stato di obesità infantile *, 2020)
* Le statistiche si riferiscono ai casi di adulti, aggiornate a settembre 2020



Statistiche sul diabete per tipo

Esistono quattro tipi di diabete:

  • Diabete di tipo 1: Un attacco autoimmune alle cellule del pancreas impedisce loro di creare insulina, quindi le persone con tipo 1 devono assumere iniezioni di insulina ogni giorno. Nella maggior parte dei casi, viene diagnosticato il diabete di tipo 1 bambini e adolescenti, ma può manifestarsi anche negli adulti.
  • Diabete di tipo 2: Le persone con il tipo 2 possono produrre insulina, ma i loro corpi resistono. Quando lo zucchero nel sangue è costantemente alto, il pancreas pompa continuamente insulina e alla fine le cellule diventano sovraesposte. Il tipo 2 è di gran lunga il tipo più comune di diabete e quello che si sviluppa tipicamente negli adulti; tuttavia, il tasso di diabete di tipo 2 nei bambini è crescente .
  • Diabete gestazionale: Questo tipo si verifica solo nelle donne in gravidanza e in genere scompare dopo il parto; tuttavia, metà delle donne che hanno il diabete gestazionale svilupperanno il diabete di tipo 2 più avanti nella vita. Il trattamento comprende un esercizio e un programma alimentare consigliati dal medico. A volte sono necessari test giornalieri della glicemia e iniezioni di insulina.
  • Prediabete: Il prediabete non è tecnicamente il diabete. È più come un precursore. La glicemia di una persona prediabetica è costantemente al di sopra della media, ma non abbastanza alta da giustificare una diagnosi completa del diabete. Persone con prediabete può aiutare a prevenire il diabete di tipo 2 implementando una dieta sana, una maggiore attività fisica e la gestione dello stress.

Ecco quanto è diffuso ogni tipo di diabete:

  • Dei 34,2 milioni di adulti statunitensi con diabete, circa 7,3 milioni di quelli non sono diagnosticati. (ADA, 2020)
  • Si stima che circa 88 milioni di adulti abbiano il prediabete, il 34,5% della popolazione adulta degli Stati Uniti. (CDC, 2020)
  • Circa il 7% delle donne in gravidanza sviluppa il diabete gestazionale. (March of Dimes, 2019)
  • La metà delle donne che hanno il diabete gestazionale svilupperà il diabete di tipo 2 più avanti nella vita. (CDC, 2019)
  • 1,6 milioni di americani hanno il diabete di tipo 1, che comprende 187.000 bambini e adolescenti. (ADA, 2020)
  • Circa il 90% al 95% di tutti i casi di diabete negli Stati Uniti sono di tipo 2. (CDC, 2019)

Statistiche sul diabete per età

C'è una maggiore prevalenza di diabete tra i gruppi di età più avanzata, in particolare per il diabete di tipo 2, che richiede più tempo per svilupparsi.



  • Degli americani con diagnosi di diabete, 3,6 milioni hanno dai 18 ai 44 anni, 11,7 milioni hanno dai 45 ai 64 anni e 11,5 milioni hanno più di 65 anni (CDC, 2020)
  • Ci sono 210.000 casi di diabete diagnosticato tra bambini e adolescenti di età inferiore ai 20 anni, inclusi 187.000 casi di diabete di tipo 1. (CDC, 2020)
  • Degli americani con diabete non diagnosticato, 1,4 milioni hanno tra i 18 ei 44 anni, 3,1 milioni tra i 45 ei 64 anni e 2,9 milioni hanno più di 65 anni (CDC, 2020)
  • Circa 24,2 milioni di adulti di età pari o superiore a 65 anni hanno il prediabete. (CDC, 2020)

Statistiche sul diabete per razza ed etnia

La prevalenza del diabete varia anche tra i diversi gruppi razziali ed etnici. Ecco come si scompone la percentuale di diabete diagnosticato:

  • Indiani d'America / Nativi dell'Alaska: 14,7%
  • Ispanici: 12,5%
  • Neri non ispanici: 11,7%
  • Americani asiatici: 9,2%
  • Bianchi non ispanici: 7,5%

(ADA, 2020)



E il numero di persone con prediabete diagnosticato è il seguente:

  • Bianchi non ispanici: 54,8 milioni
  • Ispanici: 14,6 milioni
  • Neri non ispanici: 11,4 milioni
  • Asiatico-americani: 5 milioni

(CDC, 2020)



Complicazioni comuni del diabete

Il diabete non è una malattia debilitante. Molte persone con diabete possono ancora svolgere tutte le loro attività preferite, purché mantengano uno stile di vita sano. Tuttavia, convivere con il diabete è una sfida quotidiana, afferma Sharita E. Warfield, MD , un medico di medicina d'urgenza certificato dal consiglio di amministrazione e fondatore e CEO di Warfield Medical Group. [Un individuo] può decidere di affrontare la sfida a testa alta e apportare i necessari cambiamenti nello stile di vita e nella dieta o continuare a vivere e mangiare come hanno fatto perché non si sente male.

Coloro che decidono di apportare modifiche devono porre domande del tipo, ci sono troppi carboidrati continuamente? Ha aggiunto zucchero? Sto ricevendo abbastanza fibra? Quindi, devono capire come aggiungere attività fisica, modi per destabilizzare e come evitare sostanze tossiche come droghe o alcol o sostanze zuccherine a cui molti si rivolgono per conforto. Non solo, una persona che convive con il diabete deve anche ricordarsi di prendere l'insulina, le pillole orali o entrambe e controllare quotidianamente i livelli di zucchero nel sangue. Potrebbe sembrare un sacco di lavoro, ma le alternative fanno riflettere. Il diabete può causare altri gravi problemi di salute, come i seguenti:



  • Un intervistato su 5 ha riferito che i propri sintomi hanno abbassato la qualità della vita complessiva. Questi intervistati hanno anche riferito di avere malattie renali e steatosi epatica non alcolica. (SingleCare, 2020)
  • Nel 2017, il diabete è stata la settima causa di morte in America. È stata indicata come causa principale di morte su 83.564 certificati di morte e citata su un totale di 270.702 certificati. (ADA, 2020)
  • Gli adulti con diabete hanno un rischio da due a tre volte maggiore di infarti e ictus. (CHI, 2020)
  • Nel 2016 sono state effettuate 16 milioni di visite al pronto soccorso correlate al diabete tra gli adulti di età pari o superiore a 18 anni. (CDC, 2020)
  • Ci sono state 7,8 milioni di dimissioni ospedaliere con diabete segnalate come diagnosi. Di questi scarichi, 1,7 milioni elencavano anche una delle principali malattie cardiovascolari, tra cui 438.000 cardiopatie ischemiche e 313.000 ictus. (CDC, 2020)
  • Tra gli adulti statunitensi di età pari o superiore a 18 anni con diabete diagnosticato, si stima che il 37% avesse anche una malattia renale cronica. (CDC, 2020)
  • La retinopatia del diabete (danno a lungo termine ai vasi sanguigni della retina) causa il 2,6% della perdita della vista in tutto il mondo. (CHI, 2020)
  • L'85% delle amputazioni del piede nel mondo sono il risultato di un'ulcera del piede diabetico. ( L'American Journal of Managed Care, 2018)
  • Gli afroamericani hanno quattro volte più probabilità dei bianchi di avere un'amputazione correlata al diabete. ( L'American Journal of Managed Care, 2018)
  • Ogni giorno, 230 americani con diabete richiedono un'amputazione. ( L'American Journal of Managed Care, 2018)

RELAZIONATO: Trattamenti e farmaci per il diabete

Il costo del diabete

  • Nel 2020, il 54% degli intervistati ha pagato di tasca propria per tutte le cure per il diabete. (SingleCare, 2020)
  • Il costo totale stimato per il 2017 del diabete diagnosticato negli Stati Uniti è stato di $ 327 miliardi. (ADA, 2020)
  • Dal 2012 al 2017, le persone con diabete hanno visto aumentare le loro spese mediche in eccesso da $ 8.417 a $ 9.601. (CDC, 2020)
  • 1 dollaro sanitario su 4 speso negli Stati Uniti è destinato alla cura del diabete. (ADA, 2018)
  • In media, le spese mediche delle persone con diabete sono più del doppio di quelle che sarebbero se non avessero il diabete. (ADA, 2020)

RELAZIONATO: Come ottenere forniture gratuite per diabetici

Prevenzione del diabete

Il diabete di tipo 2 è incredibilmente diffuso, ma la buona notizia è che può essere prevenibile (e il prediabete può essere invertito ). Il modo migliore per tenerlo a bada è vivere uno stile di vita sano, il che significa una dieta ben bilanciata e un regolare esercizio fisico.

  • Il diabete può aumentare il rischio di caduta. Un adulto con diabete che ha più di 65 anni ha una probabilità 17 volte maggiore di cadere rispetto a un adulto più giovane senza diabete. (UC Berkeley School of Public Health, 2017) L'esercizio di gruppo può ridurre le cadute dal 28% al 29%. ( Cura del diabete, 2016)
  • Le persone che hanno perso dal 5% al ​​7% del peso corporeo e hanno aggiunto 150 minuti di esercizio alla settimana hanno ridotto il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 fino al 58% e fino al 71% per le persone di età superiore ai 60 anni (National Diabetes Prevention Program, 2018). )
  • Gli esercizi di resistenza (utilizzando pesi liberi, macchine per pesi, bande di resistenza, ecc.) Hanno aumentato la forza negli adulti con diabete di tipo 2 del 50% e migliorato l'A1C dello 0,57%. ( Cura del diabete, 2016)
  • Le donne diabetiche che si esercitavano almeno quattro ore a settimana avevano un rischio inferiore del 40% di sviluppare malattie cardiache rispetto a quelle che non facevano esercizio. (Harvard)

Alcuni fattori di rischio sono inevitabili, ma altri no. Impegnarsi in abitudini sane aiuterà a superare la maggior parte di esse. Su base individuale, le persone possono prevenire o prolungare l'insorgenza del prediabete o del diabete di tipo 2 mantenendo un peso sano, seguendo una dieta sana e implementando da 150 a 300 minuti a settimana di attività fisica moderata, afferma il dottor Warfield. Adottare questi cambiamenti di comportamento nelle prime fasi della vita aiuta a migliorare la qualità della vita e prevenire l'insorgenza del prediabete, che alla fine porta al diabete di tipo 2 se non si fa nulla.

Domande e risposte sul diabete

Quante persone hanno il diabete?

Secondo il CDC, 463 milioni di adulti hanno il diabete in tutto il mondo. Solo negli Stati Uniti, 34,2 milioni di adulti hanno il diabete, il 10,5% della popolazione.

Quale popolazione ha il più alto tasso di diabete?

Negli Stati Uniti, gli indiani americani / nativi dell'Alaska hanno il più alto tasso di diabete del 14,7%, secondo l'ADA.

L'incidenza del diabete è in aumento?

Tra il 1990 e il 2010, il numero di persone affette da diabete è triplicato e il numero di nuovi casi è raddoppiato ogni anno. Un gruppo di ricerca presso l'Institute for Alternative Futures predice il numero totale di americani con diabete (compreso il diabete diagnosticato e non diagnosticato) aumenterà da 35,6 milioni nel 2015 a 54,9 milioni nel 2030.

Quali sono alcune statistiche sul diabete giovanile?

Più comunemente noto come diabete di tipo 1, il diabete giovanile viene tipicamente diagnosticato nei bambini ed è gestito da colpi giornalieri di insulina. Circa 1,6 milioni di americani hanno il diabete di tipo 1, inclusi 200.000 giovani, e ci sono circa 64.000 nuovi casi all'anno. Secondo JDRF, tra il 2001 e il 2009, c'è stato un aumento del 21% della prevalenza del diabete di tipo 1 nelle persone di età inferiore ai 20 anni.

Quale percentuale di persone con diabete ha il diabete di tipo 2?

La maggior parte (dal 90% al 95%) delle persone con diabete ha il diabete di tipo 2.

Come muoiono le persone di diabete?

Le persone raramente muoiono di diabete direttamente. È più probabile che qualcuno con il diabete muoia per complicazioni con altri organi. Ad esempio, un alto livello di zucchero nel sangue può danneggiare i reni per un lungo periodo di tempo, portando a una potenziale insufficienza renale. E poiché il diabete è spesso associato a condizioni cardiovascolari, insufficienza cardiaca e ictus sono altre cause comuni di morte nei diabetici. In rari casi di diabete di tipo 1, una condizione chiamata chetoacidosi diabetica (livelli di glucosio nel sangue molto alti) può causare morte improvvisa.

Quanti decessi sono causati dal diabete ogni anno?

Il diabete ha causato 4,2 milioni di morti in tutto il mondo nel 2019. Solo negli Stati Uniti, 83.564 persone sono morte per complicazioni del diabete nel 2017.

Quante persone si prevede avranno il diabete in futuro?

L'IDF prevede che 700 milioni di persone in tutto il mondo avranno il diabete entro il 2045.

Ricerca sul diabete